La cucina

Oltre i confini del territorio nascono nuove esperienze che uniscono la tradizione alla sperimentazione.

La cucina trova le sue origini nella tradizione e negli ingredienti tipici della Valtellina, ma con uno sguardo globale che unisce il gusto italiano a tecniche e preparazioni che spaziano in differenti culture gastronomiche. Ne deriva uno stile che nulla lascia al caso, ogni sapore in sapiente equilibrio.

I prodotti, stagionali e scelti quotidianamente in base alle disponibilità del mercato, danno vita ad un menù sempre differente e da scoprire ad ogni assaggio.

Nascono, così, piatti frutto di un’approfondita ricerca, pensati, unici.

L’esperienza è costruita su misura dall’executive chef Stefano Masanti, frutto dei suoi numerosi viaggi ed esperienze internazionali. Scrittore, divulgatore e ambasciatore della cucina italiana nel mondo, riporta a Madesimo visioni di una cucina cosmopolita, ma legata fortemente alle sue origini montane.

Fondamentale l’aiuto dello chef  Stefano Ciabarri, che dalla sua formazione scientifica ha tratto un approccio misurato e razionale alla passione per la cucina. Esperienze nell’eccellenza della ristorazione a livello europeo hanno portato curiosità ed ecletticità al servizio del gusto.